Lost in the sky

Lost in the sky

Saturday, 8 November 2014

Next stop? Berlin.

La parola giusta del mio stile vita si racchiude nella parola: PIANIFICARE.
Si, è una cosa che adoro fare.
Senza tabella ordinata e colorata per ogni mese io purtroppo non vado da nessuna parte.
La mia memoria fotografica non mi abbandona mai.
Detto ciò adoro PIANIFICARE le mie giornate in modo tale da avere tempo per tutto e tutti.
Ecco perchè sto pianificando da mesi uno dei miei futuri viaggi.
Direzione? BERLINO.
Mi vergogno, giusto un pò, per non esserci mai stata prima, forse l'ho sempre sottovalutata come avevo fatto con Amsterdam di cui adesso sono follemente innamorata a tal punto che potrebbe diventare la mia futura casa.
Quindi credo che adesso sia arrivato il momento di fare una visita a questa grande capitale europea.

Un amico, mi ha regalato la cosa più utile del mondo ovvero la: "Soft city map for urban jungle".
Sono le mappe più leggere del mondo, sono indistruttibili, morbide, impermeabili. Possono essere stropicciate, appallottolate, maltrattate e non si rovinano anzi più sono usate più belle diventano.
Sono una interpretazione contemporanea dello strumento primario di viaggio.
Colui o colei che le ha messe sul mercato è come dire un GENIO.

Per tanto, entrando nella mia libreria di fiducia qualche settimana fa son stata attratta da un libro: "La berlinese", una guida all'alternaive chic di Angelika Taschen & Alexa Von Heyden.
Un libro guida che racchiude gran parte delle mie PASSIONI: lo shopping & la moda, la natura, il design d'interni ma anche i consigli adatti su cosa fare in città (ristoranti, pub e molto altro).
Potevo non comprarlo? Ovviamente è diventato subito MIO.
Tra le prime pagine leggo "10 regole + 1 del MAI E POI MAI"..leggete un pò..
1. Sandali da trekking
2. Pile e giacche a vento
3. Colori tenui
4. Occhiali senza montatura
5. Vorrei-tanto-un-vestito-sexy
6. Teschi
7. Scarpe buffe
8. Cappelli in feltro
9. Abiti asimmetrici larghi e lunghi
10: Le tendine (si riferisce alla ciccia sotto le braccia ahah)
Ma la regola più importante è il +1 ovvero VIVA LA NONCHALANCE.
"Siate buone con voi stesse. Rilassatevi, non impiastricciatevi troppo e non mirate alla perfezione"
Dopo una veloce lettura di queste regole di viaggio cosa posso dire? "Ma io questa guida la adoro!".
Terrò ben presente queste regole, ma grazie a dio direi che nessuna delle cose elencate fanno parte della mia vita quindi mi sento a cavallo e penso di poter partire a breve.



Una cosa che vorrei ricordare con questo post non  è solo quello di NON SMETTERE MAI DI VIAGGIARE ma anche che domani per la città di Berlino è un giorno importante perchè il 9 Novembre del 1989 cadde il muro di Berlino.
La città quindi, per il venticinquesimo anniversario di questo importante giorno ha deciso di porre sul tracciato dove era situato il muro ben 8 mila palloncini bianchi che nella notte del 9 novembre voleranno in cielo.
Consiglio vivamente a chi sarà in città per il weekend di assistere a questa bella iniziativa e di raccontarmela perchè io purtroppo non potrò essere li a vedere con i miei occhi.
Se volete leggere qualcosa di più ecco qui un articolo sul sito Web del Corriere della Sera:
http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/14_novembre_07/berlino-8-mila-palloncini-bianchi-ricordare-caduta-muro-3599d66e-669a-11e4-a5a4-2fa60354234f.shtml

Scusate adesso scappo perchè il VINTAGE MARKET in via Giovan Battista Piranesi a Milano mi aspetta ma se volete farci un salto anche voi avete tempo fino a domani.
Maggiori info sul sito : http://www.milanovintageweek.com/it/ e su fb  : Milano Vintage Week.

Buon fine settimana a tutti !
Ps: accetto consigli su cosa fare e vedere a Berlino, forza e coraggio, aspetto i vostri commenti!